Acconciature sposa, come scegliere

Oggi vorrei dedicarmi al pubblico femminile, dandovi qualche consiglio sulle acconciature sposa.
Vi sembrerà strano, care le mie sposine, ma i capelli saranno una parte fondamentale del vostro look, tanto quanto il vestito, perchè incorniceranno il vostro viso e impreziosiranno l’abito stesso.

Anche in questo caso, avremo bisogno di dividere la nostra guida in due. Una parte sarà dedicata a quelle di voi che avranno il velo e un’altra parte a quelle che non lo porteranno.

Il mio primo consiglio è quello di non stravolgersi. Non utilizzate questo giorno come un giorno per trasformarvi in una persona che non siete. Rimanete fedeli al vostro look quotidiano, basterà impreziosirlo un pò e sarete più belle che mai.

Acconciature sposa con velo

Negli ultimi anni, si è sviluppata sempre di più  la moda delle “acconciature-non acconciature”. Una visione molto più moderna dell’acconciatura, che permette di tenere i capelli in modo molto più morbido e meno tirato, sia che si tratti di capelli sciolti che di quelli raccolti. Le linee di queste acconciature, mosse e non troppo pettinate, permettono di dare uno stile molto romantico al look della sposa, ma non per questo meno elegante. Basterà impreziosire i capelli con qualche fiore (rigorosamente vero) e il gioco è fatto.
In questo caso il velo dovrà essere applicato nella parte centrale della testa, non in alto, e si dovrà inserire nella prima fessura utile creata dall’acconciatura: nel punto di incontro tra due trecce, sotto alla parte raccolta dei capelli e cosi via.

E’ pur vero che il velo richiama la tradizione e se proprio bisogna essere tradizionalisti, allora un tipo di acconciatura liscia, ben tirata e raccolta è quello che più si sposa con il velo. In questo caso vi consiglio di scegliere questa acconciatura se avete un viso fino e con una bella fronte, perchè questo tipo di pettinatura esporra il vostro volto al 100%.
Se la vostra scelta ricade su questo tipo di pettinatura potrete mettere il velo anche nella parte più alta della testa, pensando anche a metterne una parte a coprire il viso, che potrà poi essere scoperta all’ar

rivo sull’altare.

Vi mostro alcune delle idee trovate in rete.

Acconciature sposa senza velo

Avete deciso di rimanere più libere? Questo non significa che sarete meno preziose.
Infatti per quelle di voi che decideranno di non indossare il velo la scelta potrebbe un pò allargarsi.

Potrete usare i fiori in maniera molto più fantasiosa, magari lasciando i capelli sciolti e facendo seguire la linea del capello da un pò di verde oppure giocando con qualche treccia. Nel caso in cui non ci sia il velo sono ammessi molti più accessori, che invece andrebbero perdendosi nel caso in cui questo ci sia.

Raccolto o non raccolto, questo è il dilemma.

Beh, come ci tengo a precisare sempre, dipende dallo stile vostro e del vostro matrimonio.
Un abito con un collo importante verrebbe aiutato da un acconciatura raccolta, mentre una bella scollatura potrebbe essere valorizzata da un capello sciolto. L’importante è fare sempre bene i conti con le linee del vostro viso e con cosa indosserete… se lo farete, non potrete sbagliare!

ps. Se non avete ancora le idee chiare, vi consiglio di leggere questo articolo di Zankyou con un sacco di immagini di ispirazione.

No Comments

Post A Comment