Abito da sposo, consigli per l’uso

Si parla tanto di stile della sposa, di stile del matrimonio, di stile della torta, ma dell’abito da sposo e del suo wedding styling?

Segui alcuni Cris-tips sull’abito da sposo

Lo sposo, la vera novità degli ultimi anni.
Non più inconsapevole e menefreghista, ma ben informato e cosciente di quello che desidera, è entrato a pieno titolo nel mondo del wedding, ponendosi finalmente sul piedistallo insieme alla futura sposa.
Diventa così fondamentale coordinare lo stile di entrambi, onde evitare combinazioni stilistiche inadatte o incompatibili.
Spesso i nostri ometti, se lasciati troppo liberi, possono cadere in scelte a dir poco fuori luogo, in tema di abiti da sposo!
Arrivano in molti casi ad optare per delle scelte molto discutibili.
Ecco alcuni piccoli suggerimenti utili, da appuntare per evitare errori banali.
abito da sposo

La scelta dell’abito

L’ abito classico a due pezzi, preferibilmente di pregiata manifattura, può essere completato con un gilet, in modo da distinguere l’abito da sposo da quelli degli invitati.
L’Abito (e la maiuscola non è un caso ) deve essere rigorosamente grigio o blu. Meglio evitare il nero nelle cerimonie di giorno, che tuttavia può essere scelto per la sera.
L’abito classico leggermente gessato, come l’abito classico blu, sono i più indicati per i matrimoni estivi.
Il tight è consigliato solo per cerimonie di giorno molto formali, poiché obbliga i testimoni, il padre dello sposo e della sposa ad indossarlo.
Il mezzo tight, sempre elegante ma meno formale, permette invece ai testimoni e ai padri di indossare l’abito classico.
Lo smoking non è considerato un abito da sposo e  da matrimonio in generale. Può tuttavia, essere indossato di sera ma solo se al matrimonio segue una cena con festa e balli.

La scelta degli accessori

Le scarpe rigorosamente stringate, lucide per cerimonie serali, opache per cerimonie di giorno.
La camicia dello sposo, deve rigorosamente riprendere il colore dell’abito della sposa.
I gemelli, secondo galateo, devono essere molto discreti.
Il fermacravatta meglio evitarlo, in quanto l’uomo nel giorno del matrimonio dovrebbe indossare solo la fede e l’orologio.
Dopo aver elencato tutti i segreti su cosa è meglio indossare, arriviamo a cosa è assolutamente vietato.

Le scelte da evitare

  • Abiti con risvolto;
  • Giacche doppio petto;
  • Mocassini.

Non dimenticare che per ogni stile scelto, c’è un ora adatta. La Cris ti aiuta anche in questo, leggi subito il mio articolo sul matrimonio di giorno o di sera.

No Comments

Post A Comment